La Gaibotti Fonderia Metalli nasce nel lontano 1929 per opera di Paolo Gaibotti.

Agli inizi la produzione si concentra sulla realizzazione di particolari per compasso in ottone, per proseguire con pentolame e paioli in alluminio ad uso alimentare.
Oggi la produzione spazia in vari settori, dalla nautica all’arredamento, e tra i suoi clienti ci sono piccole aziende artigiane a cui servono pochi pezzi, e grandi realtà dell’industria italiana che esportano in tutto il mondo.

La Gaibotti Fonderia Metalli è sempre a stretto contatto con la propria clientela, per soddisfarla in tutte la fasi che la realizzazione degli articoli richiede, dallo studio del prototipo fino alla realizzazione del pezzo finito, grazie anche all’aiuto di fidati e consolidati fornitori che ci permettono di ottenere un miglioramento costante del servizio offerto.

Oggi, ad oltre ottant’anni dalla nascita e giunta alla quarta generazione, la Gaibotti Fonderia Metalli è sempre alla ricerca di nuovi stimoli per poter migliorare e soddisfare continuamente le esigenze di un  mercato nazionale in continua evoluzione.